Home
nuovo_banner_2012_03.png

News da Politichegiovanili.it

Ricordiamo la strage di Capaci

00.jpgLa strage voluta dalla mafia ha innescato in tutti questi anni una nuova stagione di impegno civile in tutta Italia e oggi ancora si ricorda il sacrificio di uomini e donne che scelsero la giustizia per battersi contro l'illegalità.

A vent'anni dalla strage di Capaci, nella quale furono uccisi dalla mafia il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti di scorta Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani, mercoledì 23 maggio è stato realizzato un corteo di commemorazione delle vittime. Aracon ha sostenuto l'iniziativa partecipando e promuovendo la manifestazione. Gli organizzatori (Balducci, Libera Udine, FLC Cgil Udine) hanno voluto onorare la memoria di tutti questi caduti per non disperdere il loro prezioso insegnamento:

«sono morti per tutti noi, per la democrazia nel nostro paese e il modomigliore per non vanificare il loro sacrificio è battersi ogni giorno per assegnare i beniconfiscati alle mafie, per rendere giustizia alle vittime del racket e dell'usura, per promuovere una cultura della legalità democratica e per ridare dignità ai diritti calpestati da crimine e corruzione».

Continua la lettura per vedere la gallery con le foto dell'evento!

 
Giornata mondiale del gioco

pieghevolegioco.jpgPer il terzo anno consecutivo Aracon partecipa alla Giornata Mondiale del Gioco che si tiene sabato 26 maggio dalle 16.00 alle 20.00 nel Centro storico di Udine.

La nostra cooperativa è presente con due postazioni riservate a due Servizi gestiti su incarico del Comune di Udine: il primo stand, posizionato sotto il loggiato di San Giovanni in piazza Libertà, viene dedicato al servizio di Doposcuola con l'esposizione dei lavori realizzati durante l'anno scolastico all'interno del laboratorio Tutta mia la città. Nel secondo stand, posizionato sul terrapieno di Piazza Libertà, verranno invece proposti alcuni dei giochi inventati dai bambini durante i Centri Ricreativi Estivi Sport, tanto per fare del 2011, realizzati in sette sedi cittadine.

In questa occasione verrà anche presentato il libretto dal titolo Gioca anche tu con noi!, una pubblicazione che raccoglie i giochi inventati dai bambini nei quattro turni dei Centri estivi del Comune di Udine gestiti dalla Cooperativa. Venite a trovarci! Per informazioni sull'organizzazione della giornata e sulle numerose iniziative previste potete cliccare sull'immagine del volantino a fianco!

 
Aracon festeggia 3 anni del Progetto RePLEI

A conclusione del triennio del Progetto RePLEI (Reti che Promuovono Luoghi di Espressione e Identità, rivolto agli adolescenti e curato dal Comune di Udine con ARACON Cooperativa Sociale Onlus), Aracon organizza un evento su tre giornate, dal 10 maggio al 12 maggio con due appuntamenti principali.

evento_replei.jpg

Il primo appuntamento dal titolo "RePLEI: la storia", giovedì 10 maggio dalle 18.00 alle 20.00 presso la Sala Ajace del Comune, proporrà una narrazione a più voci dei progetti giovani. Saranno coinvolti amministratori, educatori, esperti, adulti che operano nei quartieri interessati dal progetto e giovani, che descriveranno le varie azioni e tracceranno possibili linee per lo sviluppo di queste progettualità. In questa data saranno inoltre esposti presso il Salone del Popolo di Palazzo d'Aronco una mostra fotografica e un video creato in collaborazione con i giovani dei centri, che raccontano il progetto dalla parte dei protagonisti. La mostra sarà visitabile anche nella giornata dell'11 maggio, dalle 8.45 alle 12.15.

Il secondo appuntamento dal titolo "RePLEI: l'evento", sabato 12 maggio dalle 16.00 alle 22.00 presso il terrapieno di Piazza Libertà e la Loggia del Lionello, vede i giovani come protagonisti a tutti i livelli. Il pomeriggio avrà inizio alle 16.00 con un DJ set a cura dei ragazzi e delle ragazze di Officine Giovani, guidati dal docente Andrea Genovesi, e con l'inizio dei laboratori di video e foto. Alle 17.00 il gruppo di giocolieri "ratatuie" darà il via a interventi di giocoleria e animazione di strada e si esibiranno dal vivo i Mountain Shack e i Jackers, che alle 19.00 lasceranno spazio ad un saluto istituzionale. Successivamente ci sarà l'esibizione live e il DJ set dei Carnicats. Al termine dell'esibizione, i giovani DJ di Officine Giovani accompagneranno l'evento alla sua conclusione, prevista per le 22.00. Nel corso di tutto il pomeriggio sono previste incursioni ed esibizioni da parte del gruppo dei peer educator delle scuole secondarie di secondo grado di Udine. Presso la Loggia del Lionello saranno esposti la mostra fotografica e il video creato in collaborazione con i giovani dei centri.
 
Il tuo 5 per mille ad Aracon
Anche quest'anno con la dichiarazione dei redditi puoi destinare il Cinque per mille dell'IRPEF a sostegno di Aracon cooperativa sociale onlus. Per questo vi invitiamo a promuovere e sensibilizzare riguardo a quest'iniziativa tutti coloro che conoscono la nostra organizzazione e ne apprezzano la serietà e l'impegno nell'ambito del lavoro sociale.

Devolvere il tuo Cinque per mille ad Aracon è davvero semplice:

  • Apponi la tua firma nell'apposita sezione del frontespizio del Modello Unico (oppure nell'apposita "scheda per la scelta della destinazione del cinque per mille dell'IRPEF" per i contribuenti che presentino il Mod. 730 o il CUD 2009).
  • La firma va apposta nel primo riquadro ("Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni). E' consentita una sola scelta di destinazione.
  • Aggiungi alla firma il codice fiscale di Aracon cooperativa sociale onlus, ossia il numero: 01992840304
    5_per_mille_02_def_2012_web.jpg

 
Aracon sostiene le vittime delle mafie

alex_02.jpgIl 21 marzo è la giornata che l'associazione Libera dedica ogni anno alla memoria delle vittime innocenti di tutte le mafie; il momento centrale della celebrazione consiste nella lettura dei nomi delle oltre ottocento vittime delle mafie, in tutte le piazze d'Italia che partecipano all'iniziativa.

A Udine la manifestazione si è tenuta presso la Loggia del Lionello e oltre 50 persone hanno contribuito alla lettura dei nomi; rappresentanti istituzionali, referenti di Libera e di associazioni e cooperative ad essa affiliate, tra cui anche Aracon, ragazzi e ragazze che hanno avuto l'occasione di riflettere e confrontarsi dentro e fuori da scuola sui temi della giustizia e della legalità, si sono alternati nella lettura. Questa giornata si configura come un'opportunità per manifestare solidarietà verso i familiari delle vittime, per sostenere chi è più esposto nella lotta alle mafie e per dimostrare che la società civile è sempre più impegnata nel contrasto alla criminalità organizzata.

Aracon ha sostenuto l'iniziativa in quanto associata a Libera.

 
Giornata della memoria e dell'impegno

Il 21 Marzo dalle ore 18.00 in via Lionello a Udine il neo presidio di Libera "Giuditta Milella e Biagio Siciliano" di Udine celebrerà la Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime della Mafia.

Il 21 marzo, primo giorno di primavera e simbolo della speranza che si rinnova, è la giornata che ogni anno Libera dedica alla memoria delle vittime innocenti di tutte le mafie; il momento centrale della celebrazione consiste nella lettura dei nomi delle oltre ottocento vittime delle mafie, che viene affidata a figure istituzionali, ai referenti delle associazioni locali socie di Libera, a studenti e a semplici cittadini. Il 21 marzo è dunque un'opportunità che ognuno di noi ha per manifestare la propria solidarietà verso i familiari delle vittime, sostenere chi è più esposto nella lotta alle mafie, dimostrare che la società civile è sempre più impegnata nel contrasto alla criminalità organizzata.

Invitiamo tutti voi ad essere presenti e a diffondere la notizia di questo evento così importante perchè nasce dal desiderio di esprimere la propria solidarietà. 

mafie.jpg

 
Doposcuola per ragazzi stranieri

bimbi_def.jpgA partire dal 5 marzo 2012, presso le scuole secondarie di primo grado dei comuni di Tricesimo, Reana del Rojale, Tarcento e Nimis, la Cooperativa Sociale Aracon ONLUS, il Servizio Sociale dei Comuni dell'Ambito di Tarcento, gli Istituti Comprensivi di Tarcento e Tricesimo e l'Associazione CE.S.I.- Centro Solidarietà Immigrati ONLUS, nell'ambito del progetto A POIS - Azioni per pari opportunità di Integrazione nel sociale, realizzeranno un'attività di doposcuola per ragazzi di origine straniera.

Il lavoro con questi ragazzi durante le ore pomeridiane rappresenta un elemento di sviluppo delle possibilità di integrazione sociale in una società che dovrà essere necessariamente multi-etnica e polimorfa se vuole sopravvivere alle nuove sfide del futuro.

 
Doposcuola a Dignano: Non solo compiti!
Parte all'interno del servizio di Doposcuola Comunale presso la scuola primaria J. Pirona di Dignano l'iniziativa Non solo compiti! rivolta ai bambini iscritti al Servizio.

index.jpgDal 27 gennaio, e per ogni venerdì fino alla fine di maggio, i bambini che avranno terminato i compiti si dedicheranno ad attività artistiche guidati da un'educatrice esperta. Si comincia venerdì prossimo con un laboratorio sul Carnevale che sarà il tema dei primi quattro incontri a cui seguiranno cicli di quattro incontri ciascuno e ogni volta il tema sarà diverso, per non annoiarsi mai!

 

 
Buon Natale e Felice 2012
biglietto_web.jpg
 
Natale di favole e gioco al doposcuola della Nievo

Parte il 21 dicembre presso il doposcuola della scuola Nievo dalle 14.00 alle 15.00 un laboratorio sperimentale con la collaborazione dei lettori volontari della Biblioteca dei Ragazzi di Udine rivolto ai soli bambini delle classi prime iscritti al servizio. Gli "Ambasciatori delle storie" del Club Tileggounastoria (della Sezione Ragazzi della Biblioteca "V. Joppi" di Udine) racconteranno delle favole in tema natalizio e l'educatrice della classe proseguirà con un laboratorio ludico a tema. Si prevede di realizzare altri due incontri entro la fine dell'anno scolastico. 

Clicca sull'immagine per il sito della Biblioteca Ragazzi di Udine!  

images.jpg
 
Rinnovo del CCNL delle Cooperative sociali

Il 16/12/2011 è stato siglato l'accordo per il rinnovo del CCNL delle cooperative sociali. L'aumento totale della retribuzione lorda è pari al 5,4% (70,00 euro lordi a valere sul livello C1) in tre tranches ( gennaio 2012, ottobre 2012, marzo 2013).L'accordo prevede altresì l'istituto dell'apprendistato aggiornato al nuovo Testo Unico, l'inserimento a partire da maggio 2013 dell'assistenza sanitaria integrativa e l'elemento di garanzia retributiva pari a 110,00 euro lordi a maggio 2013 (in caso di mancata contrattazione di secondo livello).Si attendono ora gli esisti della contrattazione territoriale e la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale delle tabelle relative agli incrementi retributivi.

>>> Clicca QUI per consultare il Verbale di accordo

>>> Clicca QUI per consultare le Linee guida per la realizzazione di percorsi formativi ai sensi dell'Art 28- Apprendistato, CCNL Cooperative sociali 2010-2012

 
Petizione in favore del Servizio civile

CNESC DENUNCIA: SERVIZIO CIVILE NAZIONALE A RISCHIO CHIUSURA - in 4 anni un taglio di oltre il 400%

Pubblichiamo dal sito della Conferenza Nazionale Enti per il Servizio Civile invitando a sottoscrivere la petizione online:

cnesc.gif La Cnesc è indignata per l'ulteriore taglio che il Governo ha deciso di fare, nella manovra di stabilità, delle già scarse risorse economiche previste per il servizio civile. Dai 299 milioni stanziati per il 2008 si passa ai 68 milioni previsti per il 2012. Un taglio, in 4 anni, di oltre il 400%. 68 Milioni di euro che non sono neanche sufficienti a coprire i costi nel 2012 dei posti messi a bando recentemente.

 
Settimana dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile

img_7677.jpgA come Acqua è il titolo della Settimana UNESCO dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2011, che si terrà dal 7 al 13 novembre e a cui Aracon parteciperà con il progetto Un'onda di colore che verrà realizzato in collaborazione con l'associazione culturale 0432 e l'associazione culturale Teatro della sete nel servizio di Doposcuola del Comune di Udine.

Il calendario della Settimana in regione verrà pubblicato sul sito di LaREA (Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale) entro fine ottobre. 

larea_logo.jpg

 
Scossi dal desiderio di cambiamento

Aracon partecipa a Spello 2011,  un’iniziativa CNCA rivolta a tutti quelli che, a partire dal lavoro e dall’impegno sociale di gruppi e organizzazioni, alzano lo sguardo e si interrogano sui percorsi in atto localmente e nei contesti più ampi. Per mettersi in gioco qui ed ora!

2011_ott_assemblea_spello_banner_1.jpg
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Pross. > Fine >>

Risultati 96 - 114 di 152

Cerca nel sito...

Area Soci






Password dimenticata?

Appartenenze

logo_legacoopsociali.png
 
logo_interland.gif
 consorzio_nova.jpg
 
logo_politichegiovanili.png

 

ARACON cooperativa sociale Onlus
Sede legale: Via Sagrado 3, 33100 Udine
Tel. 0432.548804 - Fax 0432.490125 - C.F. e P. IVA 01992840304
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
www.aracon.it
Iscr. Registro Impr. Trib. Di Udine n° 01992840304 - Iscr. Albo Regionale Coop. Sociali n° 91-Sez.A
Iscr. Registro Regionale Cooperative n° A132278 - Categoria: coop. Sociali - Categoria attività esercitata: coop. di produzione e lavoro