Home arrow Aree di intervento arrow Formazione
nuovo_banner_2012_03.png

News da Politichegiovanili.it

Formazione

Ai propri soci l'ARACON cooperativa sociale garantisce un percorso di formazione permanente, l'accesso al centro di documentazione interno alla sede, l'applicazione delle tariffe contrattuali previste. Anche grazie a questo ARACON cooperativa sociale può contare su operatori qualificati e motivati e può ridurre notevolmente il fenomeno del turnover.

  • formazione permanente per operatori ed educatori territoriali
  • formazione di base e stages per animatori sociali
  • formazione per operatori di strada e per operatori di rete
  • formazione per insegnanti, famiglie, volontari e associazioni
  • formazione per giovani "peer educators"



Conoscenza e innovazione, le parole chiave del programma formativo progettato da Aracon per il 2011.

In un periodo storico caratterizzato da consistenti tagli al sociale, in una collettività gravata da una profonda crisi politica ed economica, la cooperativa conferma l'importanza del confronto e dell'accrescimento professionale e personale, uno dei pilastri del suo patto associativo, mettendo a disposizione dei soci e di tutto il personale percorsi di aggiornamento di altro profilo qualitativo.

Sono questi i principi alla base di in un percorso formativo che da un lato aumenti la qualità dei servizi offerti, dall'altro aiuti a ritrovare le motivazioni e le ragioni di una professione che si configura sempre più complessa. La formazione è una risorsa indispensabile per svolgere il proprio lavoro secondo le metodologie della cooperativa, ed una opportunità di continuo accrescimento del capitale culturale che ogni membro porta alla compagine sociale.

Oltre ai periodici incontri di equipe e di supervisione previsti per tutti i gruppi di lavoro, la cooperativa articola un piano ricco di contenuti e trattato da personalità di riferimento.

  • Ruolo dell'educatore nella società complessa, dott. Stefano Laffi, sociologo ed economista, Agenzia Codici Ricerche, Milano.
  • Ruolo dell'educatore all'interno della rete dei servizi, dott.ssa Paola Scarpa, educatrice professionale e dott. Ennio Ripamonti, psicosociologo e formatore. Gli incontri si svolgeranno per ambiti territoriali (Cividale, Tarcento, Gemona) e saranno realizzati in collaborazione con le assistenti sociali e i referenti degli Ambiti distrettuale e/o con gli operatori dell'Azienda Sanitaria.
  • Ricerca azione, lettura dei bisogni del territorio e innovazione, dott. Vincenzo Castelli, consulente di politiche sociali a livello nazionale ed internazionale, esperto di progettazione sociale, ricercatore e formatore, supervisore di interventi sulla devianza urbana in Europa ed in America latina.
  • I nuovi linguaggi di una società in trasformazione, dott.ssa Donata Francescato, psicologa clinica, ordinaria di Psicologia di comunità all'Università "La Sapienza" di Roma.
  • Educare in contesti di prossimità e consumo di sostanze, pedagogista della cooperativa Lotta contro l'emarginazione, Milano.
  • Quali prospettive per il lavoro con i minori e i giovani oggi: confronto con altre esperienze in regione ed in Italia, Max capitanio (coop La quercia, Trieste), Luigi Piccoli (Il noce, Casara), Liviana Marelli (La grande casa, Milano), Claudio Figini (coop Comin, Milano), Caterina Pozzi (La rupe, Bologna). Presidenti e dirigenti di realtà impegnate in servizi similari a quelli della cooperativa.
  • Ripensare e ritrovare le motivazioni del lavoro sociale; strategie e saperi per orientarsi nelle organizzazioni, formazione condivisa con i gruppi del CNCA Fvg a cura del Gruppo Abele.
  • Mettiamoci in gioco: tecniche di animazione ed esperienze pratiche di gioco, Claudia Zucchet, formatrice nel campo dell'animazione, coop Damatrà.
  • La gestione efficace dei gruppi di lavoro; gestione efficace dei conflitti all'interno dei gruppi; conduzione di gruppi di auto-mutuo aiuto, Dott.ssa Elisabetta Lamedica.
  • Il fenomeno del maltrattamento di genere, dott.ssa Laura Pomicino, psicologa.
  • Scambio di esperienze e buone prassi con altri centri anti violenza (Venezia, Verona, Gorizia).
 

Cerca nel sito...

Area Soci






Password dimenticata?

Appartenenze

logo_legacoopsociali.png
 
logo_interland.gif
 consorzio_nova.jpg
 
logo_politichegiovanili.png

 

ARACON cooperativa sociale Onlus
Sede legale: Via Sagrado 3, 33100 Udine
Tel. 0432.548804 - Fax 0432.490125 - C.F. e P. IVA 01992840304
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
www.aracon.it
Iscr. Registro Impr. Trib. Di Udine n° 01992840304 - Iscr. Albo Regionale Coop. Sociali n° 91-Sez.A
Iscr. Registro Regionale Cooperative n° A132278 - Categoria: coop. Sociali - Categoria attività esercitata: coop. di produzione e lavoro